Guida all'uso di Spazioprever

Principi generali

Gli ipertesti prodotti e pubblicati su spazioprever, sono frutto del contributo dei colleghi di dipartimento e di altri dipartimenti che hanno accettato e approvato questo progetto come nuovo metodo per lo studio degli studenti, in sostituzione parziale o totale del libro di testo, in linea con quanto definito nella circolare ministeriale relativa all'adozione dei libri di testo per l'anno scolastico 2014/2015.

Alcuni docenti utilizzano spazioprever come luogo dove inserire approfondimenti delle lezioni svolte in classe.

L'ipertesto si può utilizzare insieme al libro o in sua sostituzione.
Si è creato un ipertesto, dandogli l'aspetto di un sito internet, per rendere la consultazione dei contenuti più attuale, facile e forse più piacevole del tradizionale libro di testo.

I contenuti delle precedenti versioni di Spazioprever, sono pienamente usufruibili anche attraverso pendrive USB; gli studenti che non hanno accesso ad internet, possono chiedere agli insegnanti di caricarli su tale supporto.

Teconologie utilizzate

Spazioprever è sato sviluppato utilizzando le tecnologie standard di creazione dei siti web, X/HTML, CSS per la struttura e la presentazione dei contenuti; alcuni accorgimenti di programmazione Jquary e PHP per la costruzione dinamica della pagine.

L'ipertesto è stato testato su diversi browser, tuttavia potrebbero esserci delle differenze nella presentazione dei contenuti dovute soprattutto alle diverse risoluzioni dei monitor e ai diversi modi di interpretare i CSS e il XHTML, da parte dei diversi interpreti. Si consiglia di aggiornare i browser alle versioni più recenti che garantiscono una maggior compatibilità con i CSS.

L'aggiornamento dei browser è sempre un'ottima idea. Quì trovate i link ai siti ufficiali dei principali browser. Il download e l'aggiornamento richiedono pochi minuti, e in cambio si ottiene il miglioramento delle prestazioni perché le ultime versioni degli interpreti, consentono la migliore visione dei contenuti.

Per aggiornare Firefox Mozzilla: mozillaitalia.org

Per aggiornare Google Chrome: supportgoogle.com

Per aggiornare Internet Explorer: windows.microsoft.com

Per aggiornare Opera: Scarica Opera

La possibile non perfetta impaginazione dei contenuti è prevalentemente dovuta alla diversa risoluzione dei monitor. Questo problema potrebbe risolversi semplicemente con la funzione zoom, attivabile premendo contemporaneamente il tasto ctrl + per ingrendire oppure ctrl - (meno) per rimpicciolire.
Oppure se il mouse è dotato di rotella, tenere premuto ctrl e ruotare la rotella su o giù per ingrandire o rimpicciolire.
In alternativa, se è possibile, si può impostare una risoluzione del monitor a 1024x768 pixel o superiore.

Spazioprever è un sito sviluppato con un layout fluido, vale a dire che il contenuto si ridimensiona con il variare della finestra del browser, seguendo la best practice del mobile friendly. Questo consente di tenere aperte più applicazioni contemporaneamente; l'ipertesto dove selezionare le parti di interesse ed un elaboratore testi per la digitazione dei propri appunti e l'elaborazione dei testi o altri programmi utili.

Per ridimensionare la finestra del browser, si porta la freccia del mouse sul bordo della finestra e quando questo si traforma in doppia freccia, si può trascinare il bordo verso l'interno dello schermo per restringere o verso l'esterno per ingrandire.

Vista l'importanza è l'uso continuo che i nostri studenti fanno dei dispositivi mobili, prefernedoli forse anche all'uso del PC, si è studiato e sviluppato un modello di layout per la consultazione attraverso questi media.

Spazioprever è ora un sito "responsive", e i suoi contenuti sono usufruibili dai diversi dispositivi mobili come smartphone, anche se non troppo smart, tablet, ultrabook, ecc.

Viste le quasi 3000 possibilità diverse di visualizzazione, calcolando la moltitudine dei dispositivi e i diversi browser che li accompagnano, non è garantita la completa compatibilità, con tutte le tecnonologie.
Spazioprever è testato continuamente sui dispositivi più usati e con i browser più diffusi nelle diverse versioni (android, windows, safari, apple, chrome, firefox, opera) sui quali non evidenzia problemi di accesso e visualizzazione.

La scelta di una vesta grafica essenziale, e minimalista, che privilegia i contenuti testuali alle immagini, è fatta anche allo scopo di rendere più veloce l'apertura delle pagine, la ricerca delle informazioni, la consultazione dei contenuti e favorire ulteriormente l'accesso ai dispositivi mobili.

Come usare Spazioprever

  1. Per chi usa l'ipertesto da memory card: non spostare o smanettare i file, in caso contrario ci sono buone possibilità che i collegamenti dell'ipertesto non siano più sfruttabili.
  2. leggerlo come approfondimento del libro
  3. stampare la pagina o le pagine di interesse
  4. dopo la stampa si possono sottolineare le parti essenziali e studiarle
  5. fare tutto sul video; leggere, digitare i propri contenuti in un elaboratore testi per creare appunti personali
  6. consultare i testi di Spazioprever procedendo alla stesura di relazioni scritte a mano sul quaderno
  7. integrare questi appunti con gli eventuali approfondimenti ottenuti attraverso i siti esterni (non necessario)
  8. guardarlo perchè comunque è un bel lavoro!

Consultare l'ipertesto è molto semplice:
i contenuti sono raggiungibili da qualsiasi parte del sito ci si trovi. Quando si seguono i collegamenti dell'ipertesto, si possono trovare i link per tornare alla pagina di partenza come: "torna a...." o "torna all'indice".

Girarsi dall'altra parte, non è un'alternativa per tornare alla pagina precedente, per far questo, si può utilizzare il tasto freccia indietro in alto a sinistra della finestra del browser.

Il tasto freccia indietro in alto a sinistra della finestra del browser è preferibile ai link "torna a..." dove presente, perché rimanda al punto esatto della pagina precedente da qui si è partiti.

Ricerca dei contenuti

In alto a destra di ogni pagina del sito è presente il menu "breadcrumb". Questo consente di conoscere la pagina in cui ci si trova ad operare rispetto alla gerarchia delle informazioni partendo dalla home page.

Per la navigazione e la ricerca rapida in Spazioprever, si può utilizzare il motore di ricerca interna al sito. Per il suo funzionamento, si appoggia al motore di google. Perché funzioni è necessario essere collegati alla rete internet.
La mancanza di tale funzione non pregiudica la corretta e completa consultazione dei contenuti pubblicati nel sito spazioprever.

Nei risultati di ricerca possono comparire, all'inizio della pagina, da uno a tre siti esterni al sito spazioprever, evidenziati come web. Questi siti spesso non sono inerenti all'argomento e si possono trascurarare.

Un altro metodo di navigazione tra i contenuti di salabar, è l'uso della programmazione di dipartimento come indice del sito. Cliccando sul nome dell'unità didattica, si giunge direttamente al contenuto.

Nelle pagine di spazioprever, si possono incontrare delle parole in rosso, questa evidenziazione vuole far sapere che la parola nasconde un significato. È sufficiente tenere il puntatore del mouse sulla parola e si evidenzia una finestra "tooltip" con il significato; es: tooltip

I link esterni sono approfondimenti del tema, ma non sono indispensabili per il corretto apprendimento. I link esterni si aprono sempre in una nuova pagina del browser. Per tornare alla pagina precedente e continuare a consultare l'ipertesto, si deve chiudere la pagina del sito esterno o ridurla ad icona.

Il collegamento al sito salabar.it può essere molto utile perché è il libro di Oscar Galeazzi sul servizio di sala, utilizzato per molti anni come libro di testo.

Alcuni file hanno associata un'icona:

Download

Per un uso avanzato dei contenuti pubblicati in spazioprever, e più in generale per creare e scambiare file digitali, sono utili, ma non indispensabili, due programmi; Il primo, Pdf24 creator, è utile per la creazione di file in formato pdf; l'altro Libre Office è un insieme di programmi fornita da Document Foundation, che comprende elaboratore di testi, elaboratore matematico, foglio di calcolo, preserntazione, database, disegno.

Questi programmi, pdf24 e libre office, sono gratuiti, professionali e di libero uso.

Pdf24 creator è un utile strumento per la stampa e lo scambio dei documenti in formato pdf.

Pdf24 creator installa una stampante virtuale che può essere selezionata dalla finestra dei driver di stampa quando si vuole stampare un documento e consente di creare file PDF da qualsiasi applicazione. Se stampi un documento su questa stampante virtuale verrà creato un file PDF.

Molte altre informazioni sull'uso avanzato e sulle caratteristiche del programma si trovano sul sito del distributore.

Un limite alle capacità di questa applicazione, sono dovute alle regole CSS per la stampa. Queste regole devono essere stabilite dallo sviluppatore e servono per dare ai documenti stampati una veste grafica diversa da quella su schermo che ha, per ovvi motivi, altre esigenze di comunicazione, pensiamo solo ai sistemi di navigazione o alla necessità di ridimensionare le immagini per risparmiare inchiostro, o alla divisione in colonne per dividere i contenuti da altre funzioni, cose che sulle pagine stampate non avrebbero senso.

Queste regole CSS purtroppo sono supportate in modo diverso a seconda dei browser, pertanto una pagina stampata o un pdf generato, possono avere alcuni particolari diversi se stampati con chrome, firefox, opera, explorer o altri browser.

Le variazioni sul formato pagina, orientamento, margini, risoluzione ecc, devono essere impostati sul driver dell'utente, quando si clicca il pulsante stampa ed appare la finestra del driver della stampante, è in questa finestra che si può selezionare la stampante reale, in uso sul sistema dell'utente, o la stampante virtuale Pdf24 per creare documenti pdf.

Inizio pagina

SERVIZI SPAZIOPREVER
HOMEPAGE