Spazioprever lezioni in rete - I.I.S. "A. Prever" Pinerolo

 

Finger food per l'aperitivo

Contenuto
  • Preparazione dei coni
  • Preparazione dei cannolii
  • Coni alle arachidi
  • Cono al parmigiano
  • Cannoli ai pistacchi
  • Cannoli alle acciughe e peperone

Coni e cannoli

Preparazione dei coni

Dopo aver tagliato il pane a cassetta in fette orizzontali con spessore di circa 1 cm, con un tagliapasta rotondo di 4 cm, si ricavano dei tondini, tralasciando la crosta laterale del pane.
I tondini di mollica di pane sono tirati con il matterello, quindi con un tagliapasta rotondo, si ricavano delle forme che verrano coppate con un tagliapasta di cinque cm. I dischi sono arrotolati su un dito per dargli la forma a cono. Sono tenuti in questa forma con un poco di rosso d’uovo o schiacciando le estremità del pane che vengono a contatto.

Preparazione dei cannoli

Per la preparazione dei cannoli si procede nello stesso modo. Dopo aver tirato a sfoglia il tondino di mollica di pane, si dà la forma finale utilizzando un coppa pasta rotondo o a fiore, e avvolgendo su un dito le due estremità che vengono premute tra loro in modo che restino attacate per dare una forma con due aperture laterali.

varietà di finger food Barchette, crostini, coni, arrotolati, crostini, pomodorini farciti

Coni e cannoli sono disposti in una placca e tostati in forno
Una volta fredde, le forme possono essere decorate bagnando con olio d'oliva una delle estremità utilizzando un pennellino, e spolverando con erbe tritate, spezie, formaggio gratuggiato ecc.

Terminate le preparazioni, coni e cannoli sono farciti con varità di mousse ed è preferibile disporli in un piatto non direttamente sul tovagliolo, ma su un dischetto di lattuga; questo preserva la pulizia del tovagliolo e rende più attraente la presentazione.

Cono alle arachidi

Ingredienti
Pane a cassetta
Panna da montare
Formaggio spalmabile
Arachidi
Foglie di lattuga
Procedimento
  • Tagliare il pane cassetta con spessore di 1,5 cm circa o utilizzare pane cassetta già tagliato
  • Tirare sottile il pane a cassetta con un matterello o con il tirapasta, coprirlo con un tovagliolo umido per evitare che asciughi
  • Con un tagliapasta dal diametro di 6 cm, ricavare dei dischi e arrotolarli a forma di cono, tenendoli in questa forma con un poco di rosso d’uovo o schiacciando le estremità del pane che vengono a contatto
  • Far tostare i coni nel forno
  • Lavare alcune foglie di lattuga e con un tagliapasta di 4/5 cm ricavarne dei dischi
  • tritare nel minirobot le arachidi fino a consistenza di una pasta spalmabile
  • Montare la panna e unirla al formaggio spalmabile
  • Ottenere una mousse, incorporando la pasta di arachidi al composto base
  • Aiutandosi con un pennellino, ungere d’olio la bocca del cono e spolverare con granella di arachidi
  • Con il sac à poche munito di bocchetta rigata, riempire il cono con la mousse alle arachidi
  • Disporre i coni sui dischi di lattuga precedentemente tagliati e disposti su di un piatto e servire

Cannoli ai pistacchi

Ingredienti
Pane a cassetta
Formaggio spalmabile
Panna da montare
Acciughe
Pistacchi tostati
Procedimento
  • Tagliare il pane cassetta con spessore di 1,5 cm circa o utilizzare pane cassetta già tagliato
  • Tirare sottile il pane a cassetta con un matterello o con il tirapasta, coprirlo con un tovagliolo umido per evitare che asciughi
  • Con un tagliapasta dal diametro di 6 cm, ricavare dei dischi e arrotolarli a cilindro formando dei cannoli, tenendoli in questa forma con un poco di rosso d’uovo o schiacciando le estremità del pane che vengono a contatto
  • Far tostare leggermente i cannoli nel forno
  • Sgusciare e tritare finemente i pistacchi
  • Asciugare accuratamente le acciughe dall’olio e tritarle finemente
  • Montare la panna ed unirla al formaggio spalmabile
  • Unire le acciughe tritate al composto base
  • Aiutandosi con un pennellino, ungere d’olio un’estremità del cannolo e spolverare con i pistacchi tritati finemente
  • Con il sac à poche munito di bocchetta rigata, riempire il cannolo con la mousse alle acciughe, prima da un’estremità e poi dall’altra.
  • Disporre su un piatto per il servizio

Cannoli alle acciughe e peperone

Ingredienti
Pane a cassetta
Formaggio spalmabile
Panna da montare
Acciughe
Peperone
Pistacchi tostati
Procedimento
  • Tagliare il pane cassetta con spessore di 1,5 cm circa o utilizzare pane cassetta già tagliato
  • Tirare sottile il pane a cassetta con un matterello o con il tirapasta, coprirlo con un tovagliolo umido per evitare che asciughi
  • Con un tagliapasta dal diametro di 6 cm, ricavare dei dischi e arrotolarli a cilindro formando dei cannoli, tenendoli in questa forma con un poco di rosso d’uovo o schiacciando le estremità del pane che vengono a contatto
  • Far tostare leggermente i cannoli nel forno
  • Asciugare accuratamente le acciughe dall’olio e tritarle finemente
  • Lavare e tritare finemente del peperone rosso; disporre in un piatto con carta per assorbire bene l'acqua vegetale
  • Montare la panna ed unirla al formaggio spalmabile
  • Preparare due mousse: una unendo le acciughe tritate al composto base, e una incorporando al composto il peperone tritato
  • Aiutandosi con un pennellino, ungere d’olio un’estremità del cannolo e spolverare con prezzemolo tritato finemente e ben asciutto
  • Con il sac à poche munito di bocchetta rigata, riempire il cannolo da una parte con la mousse alle acciughe, e con la mousse al peperone dall'altra.
  • Disporre su un piatto per il servizio

SERVIZI SPAZIOPREVER
HOMEPAGE